Weevil – Veicolo Elettrico a 3 ruote

Hai mai immaginato un veicolo Elettrico a 3 ruote che si parcheggia come una moto e può adattare la capacità della propria batteria alle esigenze del cliente? Questo è WEEVILl!

WEEVIL, è un innovativo progetto di ricerca e sviluppo che mira a realizzare un accattivante veicolo elettrico leggero a tre ruote con alti livelli di sicurezza, bassi consumi energetici e design italiano. Lo scopo è promuovere la mobilità elettrica nelle nostre città e riscrivere così il concetto di spostamento nel traffico cittadino. Il progetto è finanziato al 100% dalla Commissione Europea all’interno del programma H2020 Green Vehicle ed è gestito dall’Agenzia INEA.

Kaitek Flash Battery collabora con gli altri partner coordinati da TEKNIKER, fornendo il proprio know how nella realizzazione di due innovativi pacchi batteria al litio intercambiabili e nello sviluppo del protocollo di comunicazione con le principali unità di controllo del veicolo.

WEEVIL non è una semplice vettura, ma la risposta alle esigenze di trasporto del presente e del prossimo futuro! E il pacco batteria di Kaitek Flash Battery ne è il cuore pulsante.

Il giorno del 04 luglio 2017 Kaitek Flash Battery ospiterà i partner WEEVIL presso la propria sede a Sant’Ilario D’Enza (RE) e sarà un’occasione per fare il punto della situazione sul progetto e sugli sviluppi futuri.

Inoltre puoi scoprire le innovazioni proposte da Kaitek per il veicolo elettrico leggero WEEVIL, vedere i Mockup e parlare con gli ideatori e i tecnici che lavorano al progetto, partecipando al Workshop martedì 4 luglio alle ore 14,15, presso la sala convegni di Unindustria Reggio Emilia. Iscrizione online entro il giorno 28 giugno 

Il nuovo concetto di veicolo elettrico che WEEVIL rappresenta si caratterizza per le seguenti innovazioni

  • STRUTTURA. Per aumentare la sicurezza dei veicoli leggeri WEEVIL utilizza una struttura in vetroresina in grado di assorbire maggiormente gli urti.
  • CONFIGURAZIONE A TRE RUOTE. Questo nuovo design fornisce agilità al veicolo e facilità nella guida nel traffico cittadino. E’ previsto, inoltre, un meccanismo di variazione della distanza tra le 2 ruote anteriori per consentire l’adattamento a differenti velocità: una distanza maggiore permetterà una maggiore stabilità ad alta velocità, una minore distanza consentirà al veicolo di districarsi nel traffico urbano e trovare parcheggio anche in spazi ridotti.
  • MAGNET-FREE ENGINE. L’innovazione introdotta da WEEVIL parte dal suo interno, grazie al nuovo motore elettrico dotato della più avanzata tecnologia “magnet-free” per evitare l’utilizzo di materie rare cui ancora la maggior parte dei motori elettrici fa affidamento. Il motore sviluppato basato su un sistema modulare è capace di offrire potenza costante, elevata affidabilità e performance senza precedenti.
  • SPAZIO E PARCHEGGIO. Nel complesso il veicolo occupa un terzo dello spazio di una vettura convenzionale, questa caratteristica riduce drasticamente il tempo necessario e lo spazio riservato per il parcheggio in città.
  • BATTERIA INTERCAMBIABILE. Perché aspettare domani ad acquistarla? WEEVIL permette di cambiare il proprio pacco batteria in base alle esigenze del guidatore abbinando un sistema modulare a soluzione intercambiabili. In questo modo il cliente potrà decidere di avere sempre più autonomia adattando la propria batteria con nuovi pacchi batteria sempre più performanti. Questa soluzione permetterà di rendere maggiormente fruibile l’adozione dei veicoli elettrici, lasciando che sia il cliente a scegliere il rapporto prezzo/autonomia che risponde alle proprie disponibilità/necessità.
  • DESIGN E COMFORT. Nonostante lo spazio ridotto il design del veicolo presterà attenzione al comfort e all’esperienza di guida rendendola simile a quella di un’autovettura. Il consorzio che sta sviluppando il progetto ha al suo interno tutte le competenze di ingegneria necessarie e industriale per sviluppare con successo questo progetto altamente innovativo e successivamente per garantire l’inizio di produzione in serie del veicolo realizzato.

Per maggiori informazioni visita il sito web dedicato al progetto Weevil

2017-09-29T08:41:16+00:00